Domenica, 29 Gennaio 2023
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Tariffe Tari a Torregrotta, fumata bianca tra le vibranti polemiche
IN AULA

Tariffe Tari a Torregrotta, fumata bianca tra le vibranti polemiche

di
In Consiglio comunale, Pavasili: «Costi in più». Il sindaco: «Noi obbligati»

Tra polemiche e dissapori, approvate in Consiglio le tariffe Tari 2022. La consigliera di opposizione Antonella Pavasili si è espressa sulla maggiore incidenza di costi di circa 260mila euro, evidenziando che «il Consiglio è stato chiamato ad approvare un aumento delle tariffe in un momento storico in cui le bollette energetiche sono quadruplicate. Si aggiunge, quindi, per le famiglie un aumento dei costi del servizio di raccolta dei rifiuti».
La consigliera, pur comprendendo la problematica dello smaltimento e il conseguente incremento delle spese, ritiene che a suo giudizio sarebbe opportuno incidere a monte su altri costi. In particolare, si è soffermata sulla voce del Piano economico finanziaria (Pef) relativa ai costi di lavaggio e spazzamento delle strade per circa 33mila euro. «Ho appreso che è stato affidato il servizio di manutenzione del patrimonio comunale – ha precisato –. Per cui viene da pensare che lo spazzamento si paghi due volte».

Leggi l'articolo completo sull'edizione cartacea di Gazzetta del Sud – Messina

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook