Mercoledì, 01 Febbraio 2023
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Milazzo, al Fogliani da due settimane la Tac non è funzionante
SANITA'

Milazzo, al Fogliani da due settimane la Tac non è funzionante

Ancora un disservizio: si attende un pezzo dall’Olanda

La domanda è semplice, la risposta meno, chissà se mai arriverà. È mai possibile che un ospedale di prima emergenza come il “Fogliani”, con un pronto soccorso che, con tutti i problemi che già deve sopportare per il non equilibrato rapporto tra numero di personale in servizio e prestazioni richieste, debba ritrovarsi con la Tac guasta da 15 giorni? Sì proprio 15 giorni, non 24 o al massimo (e già saremmo in criticità) 48 ore, bensì da due settimane. Una situazione paradossale che comporta inevitabilmente disagi visto che diversi pazienti che avrebbero dovuto effettuare l’esame al nosocomio milazzese, sono stati dirottati sulla struttura di Barcellona. Con tempi, per casi di non urgenza che si dilatano oltremisura. Nessuna comunicazione ufficiale, ma secondo quanto emerso si sarebbe in attesa di un pezzo da sostituire che deve provenire dall’Olanda. E visto il periodo di feste estive si sarebbero accumulati dei ritardi. Stessero anche così le cose, non ci sarebbero giustificazioni, anche perché questa Tac del “Fogliani” è ormai datata e spesso fa le bizze. Non è la prima volta che il servizio viene bloccato proprio perché l’apparecchiatura non è funzionante.

Leggi l'articolo completo sull'edizione cartacea di Gazzetta del Sud - Messina

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook