Martedì, 31 Gennaio 2023
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Messina, la lite familiare al "Muricello": il 70enne armato di un segaccio da giardiniere
CONTROLLI

Messina, la lite familiare al "Muricello": il 70enne armato di un segaccio da giardiniere

Controlli serrati quelli effettuati dai poliziotti delle Volanti di Messina in settimana. Denunciati all’Autorità Giudiziaria 7 soggetti, resisi responsabili dei più disparati reati. Tra questi il settantenne denunciato per il reato di minacce e il porto abusivo di strumenti atti ad offendere: avrebbe brandito un segaccio da giardiniere nel contesto di una violenta lite familiare avvenuta sulla pubblica via.

I 67 posti di controllo effettuati hanno inoltre interessato un migliaio di persone e circa 400 veicoli. Il consueto controllo del territorio in città ha portato al sequestro di un’autovettura e al rinvenimento e successiva riconsegna ai legittimi proprietari di 4 autovetture rubate. Elevate 7 sanzioni ai sensi del Codice della Strada.

Due gli arresti, per reati connessi alla detenzione, produzione e spaccio di sostanze stupefacenti, e una misura cautelare disposta dall’Autorità Giudiziaria, nello specifico un divieto di avvicinamento.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook