Venerdì, 30 Settembre 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Stromboli, lavoro e musica: tanti volontari e le note di Samuel Romano
SOCCORSI

Stromboli, lavoro e musica: tanti volontari e le note di Samuel Romano

di
Il frontman dei Subsonica si è esibito, su invito di Padre Giovanni, per regalare un momento di gioia agli isolani. Previsto il trasporto gratuito dei volontari

Stromboli vuole rinascere e non si piega. E gli strombolani, aiutati dai tantissimi volontari presenti sull'isola, stanno mostrando tutta la loro forza. Anche se il silenzio appare assordante, soprattutto da parte delle istituzioni e, in verità, tanti dicono che anche i giornali nazionali dovrebbero fare di più per raccogliere il grido di aiuto.

Non è stato certo un Ferragosto come gli altri per gli isolani, ma Padre Giovanni vuole restituire speranza alla popolazione eoliana: "Ieri sera - ha detto Padre Giovanni - a Piazza San Vincenzo Ferreri, ho voluto portare Samuel Romano, dei Subsonica, che ha cantato i suoi più grandi successi. Per gli strombolani. Non è stata una vera e propria festa, ovviamente, ma volevo regalare all'isola un momento di distensione. Dopo aver vissuto giorni di duro lavoro. E che, purtroppo, continueranno nei giorni seguenti. Devo ringraziare Massimiliano Cincotta, per avermi aiutato a realizzare un evento, totalmente gratuito, in cui sono venuti tantissimi giovani, ma non solo. Samuel si è dimostrato un amico, ha un cuore immenso e ha capito il dramma che stiamo vivendo. Non ha voluto un euro".

Intanto, la "Liberty Lines" ha annunciato che garantirà il trasporto gratuito dei volontari per l'isola di Stromboli. Partenza da Milazzo alle 6 del mattino. Il ritorno, da Stromboli, alle 18.15. Corsa gratuita, per i volontari, anche da Messina, con l'aliscafo delle 7 del mattino. Il ritorno, da Stromboli per Messina, alle 19.25. Corse gratuite, sempre per i volontari, anche da Lipari. Ad annunciarlo è Paolo Arena, dell'associazione no-profit "Magazzino di Mutuo Soccorso - Isole Eolie": "C'è ancora grande necessità di volontari - ha detto Paolo -. Il lavoro da fare è tanto. Continuate a segnalare le vostre disponibilità all'associazione no-profit "Magazzino di Mutuo Soccorso - Isole Eolie", al numero 3332761014, o al numero 3335264486. Se non saremo noi direttamente a coordinare l'intervento, vi indirizzeremo alle persone a cui rivolgervi. I volontari sono invitati a non recarsi a Stromboli in ordine sparso, ma a coordinarsi con noi, o con qualcuno dei volontari già presenti sul posto. E a munirsi già in partenza di una pala o di una zappa. E possibilmente di un secchio. C'è bisogno dell'aiuto di tutti".

A coordinare le operazioni dei volontari, perennemente in giro per le vie di Stromboli, c'è Carolina Barnao, la delegata comunale dell'isola. Braccia forti, ma non solo. Anche donazioni. Per permettere alla meravigliosa isola dell'arcipelago eoliano di rinascere. E tornare alla normalità.

Di seguito, i dati per le donazioni:
- iban: IT47X0503426000000000001320
- beneficiario: "Magazzino di Mutuo Soccorso Eolie"
- causale: "Emergenza Stromboli"

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook