Venerdì, 30 Settembre 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Messina, violenza sessuale su nave da crociera: sequestrato materiale
L'INCHIESTA

Messina, violenza sessuale su nave da crociera: sequestrato materiale

di
Indagato un 32enne sudafricano

Emergono ulteriori dettagli sul caso della presunta violenza sessuale su una straniera a bordo di una nave da crociera che ha fatto scalo a Messina lo scorso venerdì, la “Celebrity Reflection”, appartenente alla flotta della compagnia Royal Caribbean. Il pubblico ministero Roberto Conte ha convalidato il sequestro del materiale prelevato dagli agenti della Polizia di frontiera marittima sul grattacielo del mare poi ripartito alla volta di Napoli. È uno step in più nell’ambito dell’inchiesta che vede indagato, per il reato di violenza sessuale, un sudafricano di 32 anni (nei confronti del quale è scattata una denuncia a piede libero) che sarebbe un membro dell’equipaggio della nave, così come la vittima degli atti denunciati negli uffici di polizia della sezione messinese.
Il sequestro – rileva il pubblico ministero – «appare necessario ai fini dell’accertamento, anche di natura tecnica dei fatti».

Leggi l'articolo completo sull'edizione cartacea di Gazzetta del Sud - Messina

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook