Venerdì, 30 Settembre 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Patti, maggiore attenzione al territorio e ulteriore rilancio al turismo
GLI INTERVENTI

Patti, maggiore attenzione al territorio e ulteriore rilancio al turismo

di
Amministrazione comunale e privati al lavoro in sinergia

Il turismo a Patti passa da piccoli interventi di decoro urbano realizzati dal Comune anche in collaborazione con i privati.
Nei giorni scorsi, all'ingresso di Marina di Patti, sul ponte del torrente Montagnareale, sono stati posti dieci vasi artistici donati da una ditta produttrice di ceramiche. Ancora prima un’altra ditta pattese aveva sistemato i muretti di una parte del lungomare.
Adesso l'amministrazione ha inoltre posizionato dieci fioriere in polistirolo per abbellire l'isola pedonale del lungomare Filippo Zuccarello.
«Questi piccoli interventi di decoro urbano – ha spiegato la vicesindaca Eliana Raffa – rientrano in quel brand di accoglienza che è il filo conduttore delle iniziative realizzate nel corso dell'estate a cominciare dal “Tindari Festival” e dalla “Notte per la cultura” (della cui chiusura riferiamo nell’articolo accanto) che si è svolta nel centro storico. Riteniamo che, al di là delle grandi opere – ha aggiunto la vicesindaca – ciò che fa la differenza sono i dettagli e la cura delle piccole cose. Questi interventi di arredo urbano rappresentano l'impegno dell'amministrazione per migliorare sempre più l'accoglienza che deve essere riservata ai turisti».

Leggi l'articolo completo sull'edizione cartacea di Gazzetta del Sud - Messina

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook