Martedì, 09 Agosto 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Partecipate, è tempo di nomine a Messina: emanati gli avvisi pubblici

Partecipate, è tempo di nomine a Messina: emanati gli avvisi pubblici

di
Amam, Arisme, Atm, Social City, Patrimonio spa, Ente Teatro. Candidature da presentare entro il 24 settembre prossimo. Sarà il sindaco Federico Basile ad effettuare le scelte fiduciarie

Si respira aria di cambiamento nelle società partecipate del Comune di Messina. Almeno in teoria. In pratica, però, il nuovo sindaco Federico Basile ha già provveduto a far pubblicare i bandi relativi alle nomine nei posti chiave delle società Atm, Messina Social City, Amam, Arisme, Patrimonio Messina spa e nell’Ente Teatro Vittorio Emanuele. In quest’ultimo caso, però, c’è solo una casella da riempire (quella di componente in seno al Consiglio di amministrazione), mentre nel resto sono sette per ciascuna partecipata: 3 componenti, di cui uno con funzioni di presidente, del Consiglio di amministrazione; 3 membri effettivi, di cui uno con funzioni di presidente, e 2 di supplenti, all’interno del Collegio sindacale; un revisore legale dei conti.
Alcuni posti risultano vacanti, come quello alla guida di Arisme, viste le dimissioni del presidente Marcello Scurria, che dovrà essere rimpiazzato, altri attuali membri potrebbero essere confermati. In ogni caso, è necessario espletare il passaggio della presentazione delle domande, nel rispetto di quanto contenuto negli avvisi pubblici pubblicati da Palazzo Zanca. Si tratta, quindi, di passaggi che «demandano al sindaco la nomina, la designazione e la revoca dei rappresentanti presso enti, aziende e istituzioni operanti nell’ambito del Comune, ovvero da essi dipendenti o controllati». Gli interessati devono fare pervenire al Comune un curriculum vitae e apposita dichiarazione sostitutiva. Le proposte dovranno essere recapitate, entro le 12 del 24 settembre prossimo, tramite Pec all’indirizzo protocollo@pec.comune.messina.it o a mano all’Ufficio relazioni con il pubblico, che attesterà la data di presentazione apponendo sulla un timbro datario e rilascerà contestuale ricevuta.

Leggi l'articolo completo sull'edizione cartacea di Gazzetta del Sud - Messina

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook