Martedì, 05 Luglio 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Barcellona: “permessi facili” per i migranti, 5 patteggiamenti e un abbreviato
SENTENZA

Barcellona: “permessi facili” per i migranti, 5 patteggiamenti e un abbreviato

di
Barcellona, le pene per 6 dei 12 indagati per violazione del testo unico sull’immigrazione. Tre anni e 9 mesi a Ben Ameur; 3 anni e 4 mesi a Giuseppe Cicciari

Il presidente del Tribunale Giovanni De Marco, in funzione di giudice per le indagini preliminari, ha accolto ieri 5 richieste di patteggiamento e una sesta richiesta di giudizio abbreviato, determinando le pene da scontare, nei confronti di 6 delle 12 persone che risultano indagate perché destinatarie dei provvedimenti eseguiti dalla polizia alba del 14 marzo scorso per violazione delle norme contenute nel Testo unico sull'immigrazione. Secondo l’accusa, ricorrevano all'utilizzo di documentazione fittizia ed a false attestazioni per consentire il rilascio di permessi di lavoro che permettevano la permanenza sul territorio italiano di migranti che non avevano i requisiti richiesti.

Leggi l'articolo completo sull'edizione cartacea di Gazzetta del Sud - Messina

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook