Mercoledì, 06 Luglio 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Alle Eolie in arrivo la fibra ottica sottomarina
PNRR

Alle Eolie in arrivo la fibra ottica sottomarina

Via ai rilievi, previsti investimenti per 45 mln in isole minori

Anche alle isole Eolie è in arrivo con la fibra ottica sottomarina. A Lipari è giunta la nave "Urbano Monti», di 64 metri che ha iniziato i rilievi nel mare dell’Arcipelago; le verifiche sono effettuate dalla società "Elettra Tlc». L’iniziativa fa parte degli interventi previsti dalla Strategia nazionale per la Banda Ultra Larga, finanziato nell’ambito del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (Missione 1, componente 2, investimento 3.1.5 Isole Minori) con risorse anticipate a valere su fondi per lo Sviluppo e la Coesione del Ministero dello sviluppo economico. Il collegamento sottomarino per la fibra ottica riguarda un piano di intervento previsto nell’ambito del progetto «Isole Minori» che coinvolge tutti gli Arcipelaghi d’Italia. Oltre che le Eolie e le altre isole minori siciliane, riguarderà Lazio, Puglia, Toscana e Sardegna. Il bando, aggiudicato da «Infratel Italia», è di oltre 45 milioni di euro per la progettazione, la fornitura e posa in opera dei cavi sottomarini in fibra ottica e relativa manutenzione I lavori dovranno essere terminati entro il 31 dicembre 2023 e la manutenzione assicurata fino al 31 dicembre 2028.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook