Martedì, 04 Ottobre 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Capo Milazzo festeggia Sant’Antonio di Padova
TRADIZIONI

Capo Milazzo festeggia Sant’Antonio di Padova

La processione ritorna dopo due anni di stop. Tra le novità di quest'anno un pellegrinaggio notturno che partirà dalla Chiesa della Trasfigurazione del Ciantro

Dopo due anni di stop pandemico, una delle processioni più amate della città di Milazzo riprende il suo cammino stasera alle ore 20, con partenza dalla Chiesa del Rosario, al Borgo, per proseguire fino al Santuario di Sant’Antonio. La festa, che da sempre coinvolge adulti e ragazzi, è promossa dal Comitato di Sant’Antonio, in collaborazione con le comunità parrocchiali del Borgo e del Capo.

L’evento religioso si prolunga nella notte del “transito di S. Antonio”, tra il 12 e il 13 giugno, durante la quale i cancelli del Santuario resteranno aperti per accogliere devoti, pellegrini e tutti coloro che arriveranno a piedi o in bici alla Grotta del Santo. Tra le novità di quest'anno anche un pellegrinaggio notturno che partirà dalla Chiesa della Trasfigurazione del Ciantro e proseguirà verso il Capo, facendo sosta al Duomo e al Santuario di S. Francesco di Paola, dove saranno proposti brevi momenti di preghiera e di catechesi. Anche il gruppo della Gioventù Francescana di S. Filippo del Mela raggiungerà il Santuario all’alba del 13 giugno. Alla fine della messa delle ore 6, sarà impartita la speciale benedizione del pellegrino a Stefano Scibilia, che partirà in bici alla volta di Padova.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook