Domenica, 26 Giugno 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Incidenti lavoro, 3 indagati per morte operaio caduto a Messina
LA TRAGEDIA

Incidenti lavoro, 3 indagati per morte operaio caduto a Messina

Sono tre gli indagati per la morte di Salvatore Marchetta, vittima di un incidente sul lavoro a Messina. Venerdì scorso l’uomo, 51 anni, sposato e padre di due figli, è precipitato mentre stava montando una zanzariera al primo piano rialzato di un’abitazione a Pace nella zona nord di Messina. L’uomo lavorava per una ditta che stava effettuando dei lavori in un’abitazione. Mentre montava la zanzariera all’improvviso ha perso l’equilibro cadendo, è stato soccorso e trasportato in gravi condizioni all’ospedale dove è morto poco dopo.
Nell’ambito dell’inchiesta aperta dalla procura di Messina per fare luce sull'incidente il sostituto procuratore Anita Siliotti ha disposto l’autopsia, avvisando tre persone, il titolare della ditta, il committente e il titolare di un’altra ditta. Si tratta di un atto dovuto per permettere a tutte le parti di partecipare all’esame autoptico e nominare i propri consulenti di parte come potrà fare l’avvocato Nino Cacia che assiste il titolare della ditta e il committente.
Per lunedì è fissato il conferimento incarico al medico legale. Da chiarire il perchè l’uomo abbia perso l’equilibrio mentre era sull'impalcatura e le cause del decesso.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook