Domenica, 26 Giugno 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Messina, evade dai domiciliari e fornisce falsa identità: 38enne arrestato
CARABINIERI

Messina, evade dai domiciliari e fornisce falsa identità: 38enne arrestato

L'uomo si aggirava a Fondo Fucile e voleva spacciarsi per il fratello

Ieri, i Carabinieri della Compagnia di Messina Sud hanno arrestato, in flagranza di reato, un 39enne messinese, già noto alle forze dell’ordine, per evasione e false dichiarazioni sull’identità.

Nel pomeriggio, i Carabinieri della Stazione di Messina Bordonaro, impegnati nel controllo del territorio, hanno fermato il 39enne mentre si aggirava per le vie del rione Fondo Fucile di Messina, sottoponendolo a un controllo di polizia. Poiché sprovvisto di documenti, l’uomo, evaso dagli arresti domiciliari cui era sottoposto, allo scopo di sottrarsi all’identificazione e mascherare quindi l’evasione, forniva false generalità spacciandosi per il fratello. I successivi accertamenti hanno permesso ai militari dell’Arma di risalire alla reale identità dell’uomo e arrestarlo, in flagranza di reato, per evasione e false dichiarazioni sull’identità.
Ultimate le formalità di rito, l’arrestato su disposizione dell’Autorità Giudiziaria, è stato sottoposto agli arresti domiciliari nella propria abitazione in attesa dell’udienza di convalida.

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook