Domenica, 26 Giugno 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Messina, l’anno scorso incassati 2,2 milioni per le multe
SANZIONI

Messina, l’anno scorso incassati 2,2 milioni per le multe

Violazioni al Codice della strada

Palazzo Zanca ha pubblicato la relazione sui proventi delle sanzioni amministrative pecuniarie per violazioni delle norme del Codice della strada, che risultano dalla contabilità dell’Ente del 2021. L’anno scorso, il Comune ha incassato somme per un totale di 2.227.860,73 euro, riferite all’insieme delle violazioni al Codice della strada. Importo che comprende i 645.421,43 euro derivanti dall’accertamento di illeciti riferiti al superamento dei limiti di velocità comminate sui percorsi di competenza e in concessione.
Quanto alle destinazione di questo “tesoretto”, 500mila euro serviranno per interventi di sostituzione, ammodernamento, potenziamento, messa a norma e manutenzione della segnaletica stradale sulle arterie di proprietà dell’Ente. Altri 500mila euro per il potenziamento delle attività di controllo e di accertamento delle violazioni in materia di circolazione stradale, anche attraverso l’acquisto di automezzi e attrezzature dei propri Corpi di polizia. Un milione di euro, invece, sarà destinato alla manutenzione delle strade, installazione, ammodernamento, potenziamento, messa a norma delle barriere e sistemazione del manto stradale, relazione dei Piani generali del traffico urbano. E ancora: attività a tutela degli utenti deboli, educazione stradale nelle scuole di ogni ordine e grado, assistenza e previdenza per il personale, mobilità ciclistica.

Leggi l'articolo completo sull'edizione cartacea di Gazzetta del Sud - Messina

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook