Lunedì, 27 Giugno 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Messina, due agenti aggrediti e feriti durante controlli anti-spaccio e baby-gang. La solidarietà dei colleghi
COMUNICATO CSA

Messina, due agenti aggrediti e feriti durante controlli anti-spaccio e baby-gang. La solidarietà dei colleghi

“Nella notte di ieri durante un controllo interforze a Messina, mirato al contrasto del fenomeno baby-gang e spaccio di sostanze stupefacenti, il collega Salvatore Bertino ed un collega della Polizia di Stato, sono stati investiti da un delinquente, minorenne, alla guida di un SH 350. Per fortuna i colleghi stanno bene”. Lo annuncia Pietro Fotia Segretario generale di CSA Messina. L'episodio è avvenuto in via XXIV maggio, di fronte all'Istituto Verona Trento.

“Il collega, nonché membro del CSA, Salvatore Bertino – continua Fotia - ha un travaso di liquido nell'articolazione del ginocchio (10 giorni di prognosi) ed il collega della P.S. una costola fratturata (30 giorni di prognosi). A fatica siamo riusciti a fermare il fuggitivo che è stato arrestato e adesso si trova in attesa della convalida dell'arresto, presso il centro di prima accoglienza per minori”. Il giovane, che procedeva velocemente alla guida di uno scooter mettendo a rischio i tantissimi giovani che stazionavano in quella zona,  è stato bloccato dagli agenti qualche decina di metri più avanti. 

“Al collega della PS e a Salvatore Bertino va la solidarietà di tutto il CSA e l’augurio di pronta guarigione” ha concluso Fotia.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook