Martedì, 28 Giugno 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca La Russa: "Non è uno scandalo centrodestra diviso come a Messina"
A PALERMO

La Russa: "Non è uno scandalo centrodestra diviso come a Messina"

«Avremmo preferito fare un vertice e finire su un candidato condiviso. Ma abbiamo capito che i tempi si dilatavano, non certo per colpa nostra. Abbiamo avvisato che da Palermo non potevano rinviare la definizione del candidato e quindi autorizzato la scelta fatta dal territorio su Lagalla, sulla quale siamo pienamente d’accordo». Così il vice presidente del Senato Ignazio La Russa (FdI), contattato al telefono sulle divisioni del centrodestra in vista delle Amministrative a Palermo, dove Lega e FI sostengono Francesco Cascio, mentre FdI ha annunciato oggi il ritiro della candidata di bandiera Carolina Varchi e la convergenza su Roberto Lagalla, vicino all’Udc. «Speriamo che l’appello a convergere tutti su di lui abbia successo - prosegue La Russa -. In ogni caso, anche se non vi fosse, a Palermo, si determinerebbe una situazione simile a quella di Messina dove, senza scandalo, la Lega è su un candidato diverso da quello di FI, su cui anche FdI ha deciso di convergere».

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook