Lunedì, 26 Settembre 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Messina, operazione "Matassa": 22 condanne diventano definitive
LA SENTENZA

Messina, operazione "Matassa": 22 condanne diventano definitive

di
La politica era già stata cancellata al processo d’appello, con le clamorose assoluzioni degli ex parlamentari Genovese e Rinaldi e la “pioggia” di prescrizioni per i reati elettorali. Era rimasta soltanto la mafia con una serie di pesanti condanne, decise quel pomeriggio del giugno 2021. E adesso dopo il passaggio in Cassazione per il maxiprocesso “Matassa” 22 delle 25 condanne stabilite all'epoca per gli appartenenti ai gruppi mafiosi cittadini diventano definitive.
In Cassazione infatti hanno rigettato praticamente quasi tutti i ricorsi difensivi e deciso la celebrazione di un nuovo processo a carico solo di tre imputati: Fortunato Cirillo, Salvatore Pulio e Raimondo Messina (per i primi due bisogna rivalutare l’appartenenza al clan Ferrante mentre per Messina si tratta solo di un capo d’imputazione, quello che riguardava il tentato triplice omicidio dei parenti dell’ex boss Iano Ferrara al rione Cep). Per loro tre quindi la pena finale potrebbe variare dopo la celebrazione del nuovo procedimento davanti alla Corte d’appello di Messina. In Cassazione gli imputati sono stati difesi dagli avvocati Salvatore Silvestro, Alessandro Billè, Carlo Autru Ryolo, Giuliano Dominici, Tancredi Traclò e Antonello Scordo.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook