Lunedì, 26 Settembre 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Messina, addio a Enzo Barreca. Era l'uomo dell'ultimo saluto
IL LUTTO

Messina, addio a Enzo Barreca. Era l'uomo dell'ultimo saluto

di

Nei momenti più tristi della vita, quando c’era da salutare qualcuno per l’ultima volta con tutto il triste armamentario necessario che diventava insopportabile per il dolore, Enzo Barreca sapeva essere un pilastro di conforto e affetto con il suo solito bonario “non di devi preoccupare di nulla, penso a tutto io”. Ed era vero, s’insinuava il meno possibile comprendendo sempre il momento: la discrezione, ripeteva sempre, è fondamentale.
Con la morte da “vestire” Enzo Barreca ha avuto a che fare per tutta la sua vita. Ieri sera se n’è andato lui, a 86 anni, chissà come avrà programmato il suo, di funerale, conoscendolo, per la sua puntigliosità e precisione. Ma anche per la fervida ironia con cui sapeva scherzare sul suo ruolo di imprenditore delle pompe funebri. Gli è stata purtroppo fatale una caduta avvenuta nella sua abitazione domenica notte, ma ieri come niente fosse e come tutti i giorni, era andato regolarmente al lavoro nella storica sede della sua agenzia funebre di via Catania, aperta nel lontano 1962, senza dubbio una delle più antiche della città e senz’altro quella che potremo definire realmente “storica”.
Ma evidentemente qualcosa non andava per il verso giusto, tanto che nel corso della giornata Enzo ha accusato un serio malore e i suoi stessi dipendenti e i familiari, allarmati, lo hanno accompagnato subito al Policlinico, dove è stato sottoposto ad un lungo intervento chirurgico. Che però non è valso a salvargli la vita. Addio caro Enzo.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook