Sabato, 10 Dicembre 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Istituita a Milazzo la Consulta comunale delle donne
8 MARZO

Istituita a Milazzo la Consulta comunale delle donne

"Una iniziativa che coinvolgerà le donne del Consiglio comunale e presenti in Giunta ma anche quelle che svolgono attività lavorativa nel Comune", ha spiegato la consigliera Maria Magliarditi

Nella giornata dell’8 marzo il consiglio comunale approva all’unanimità la costituzione della Consulta delle donne che consentirà di promuovere interventi contro ogni forma di esclusione e violenza verso le donne, nonché azioni finalizzate alla salvaguardia della salute delle stesse. "Una iniziativa – ha detto la consigliera Maria Magliarditi - che coinvolgerà intanto le donne che siedono in consiglio comunale e presenti in giunta ma anche tutte le donne, siano esse residenti, domiciliate, o che svolgono attività lavorativa nel Comune di Milazzo, indipendentemente dalla loro appartenenza sociale, etnica, politica e religiosa”.

A seguire, il sindaco Pippo Midili ha risposto a due interrogazioni di Foti: una sull’incidenza del Pnrr su scuola, asili nido ed edilizia scolastica e l’altra su criticità e problematiche nel servizio di sosta a pagamento. Restando in tema di interrogazioni Midili ha portato all'attenzione del consiglio interrogazioni presentate da Damiano Maisano con richiesta di risposta scritta, con comunicazione delle risposte date sia in merito alla fondazione Lucifero per la quale l’interrogante chiedeva quale fosse l’interesse del Comune nel sostenere spese per la fondazione, che a giustificarle – diceva Midili - basterebbe solo il fatto che il Comune è interessato, per certi aspetti, alle attività commerciali che insistono all’interno della Lucifero; quindi ha riscontrato anche una richiesta sui ritardi per il rilascio pass per la sosta, fornendo i chiarimenti del Comando Vigili Urbani, per il quale la situazione si sarebbe normalizzata al punto che in atto non ci sono più sospesi e arretrati.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook