Venerdì, 03 Febbraio 2023
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Villafranca, aggressione in un laboratorio fotografico: un arresto
CARABINIERI

Villafranca, aggressione in un laboratorio fotografico: un arresto

L'episodio è scaturito per motivi di natura economica. L'uomo è accusato di lesioni aggravate ed è stato deferito in stato di libertà anche il figlio

Nella nottata di ieri, i Carabinieri della Stazione di Villafranca Tirrena hanno arrestato un uomo per lesioni aggravate in concorso e deferito in stato di libertà il figlio per un’aggressione ai danni di un negoziante.

Il pomeriggio precedente, infatti, i due si erano recati in un laboratorio fotografico e, al culmine di una lite scaturita per futili motivi, hanno aggredito un uomo colpendolo al volto con alcune lastre di legno presenti all'interno dell'esercizio commerciale. Il tempestivo intervento dei militari dell’Arma, allertati da un collega libero dal servizio, occasionalmente presente sul luogo, ha permesso di bloccare i due soggetti e di ricostruire l’episodio di violenza, scaturito per vicissitudini di natura economica.

I Carabinieri hanno prestato le prime cure al malcapitato che, trasportato con ambulanza del 118 al Pronto Soccorso dell’ospedale di Milazzo, dopo essere stato visitato, è stato dimesso con una prognosi di 7 giorni.
Ultimate le formalità di rito, l’arrestato, già noto alle forze dell’ordine, è stato ristretto a disposizione dell’Autorità Giudiziaria nella propria abitazione in attesa di essere giudicato con rito direttissimo.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook