Venerdì, 07 Ottobre 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Messina, casello di Ponte Gallo: introdotto il rimborso del pedaggio autostradale
DECRETO

Messina, casello di Ponte Gallo: introdotto il rimborso del pedaggio autostradale

di
Ad annunciarlo notizia il deputato della Lega, Antonio Catalfamo, che l’anno scorso aveva introdotto nel bilancio regionale uno specifico capitolo. Ciascuno potrà ricevere al massimo 200 € al mese per due passaggi quotidiani
autostrada, messina, pedaggio, ponte giallo, villafranca, Messina, Cronaca

Svolta per la storica questione del pedaggio di Ponte Gallo o Villafranca sulla A20. L’assessore regionale alle infrastrutture, Marco Falcone, ha firmato il decreto attuativo con il quale viene introdotto il rimborso del pedaggio per tutti i cittadini della provincia di Messina.

Ciascuno potrà ricevere al massimo 200 € l'anno per due passaggi quotidiani dal casello sia con il pagamento cash che con quello attraverso il telepass. Gli automobilisti dovranno però farsi carico di inviare ad una mail che il Consorzio autostrade dovrà istituire le ricevute dei pagamenti e una serie di documenti per l’accredito del rimborso.

A darne notizia il deputato della Lega, Antonio Catalfamo, che l’anno scorso aveva introdotto nel bilancio regionale questo specifico capitolo. La disponibilità dei rimborsi ha un tetto massimo di 1.500.000 € e l’anno prossimo potrà essere rimpinguata con la nuova legge finanziaria regionale.

La vicenda del pedaggio di Ponte Gallo è particolarmente cara al consigliere di quartiere Mario Biancuzzo che da anni si batte per la gratuità del transito visto che la barriera di Villafranca in realtà si trova nel territorio di Messina e conduce a tutti i villaggi della zona nord del capoluogo e quindi è assimilabile alla tangenziale che per tutto il resto del territorio messinese è gratuita.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook