Venerdì, 09 Dicembre 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Cesarò, sanzioni per violazione delle norme sulla caccia
FORESTALE

Cesarò, sanzioni per violazione delle norme sulla caccia

I controlli sono stati effettuati in località Femmina Morta Agro

Il Personale del Corpo Forestale Regione Siciliana, di stanza ai Distaccamenti F.li di Cesarò, Maniace, Bronte e Randazzo, nel corso di un servizio interprovinciale mirato alla prevenzione del bracconaggio in area “Parco dei Nebrodi”, ha effettuato diversi controlli atti alla verifica dei requisiti e della regolare documentazione per lo svolgimento dell’attività venatoria, elevando sanzioni amministrative per violazione alle normative vigenti in materia di regolamentazione della caccia.

Ulteriori verifiche, in supporto ai militari della stazione CC di Cesarò, sono state effettuate in località Femmina Morta Agro del Comune di Cesarò.
L’attività posta in essere è stata coordinata dai rispettivi Dirigenti Responsabili dei servizi IRF 12 “Messina” e IRF 10 “Catania” del Corpo Forestale della Regione Siciliana.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook