Venerdì, 30 Settembre 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Sant'Agata Militello, il distretto sanitario chiede di riaprire l'hub vaccinale
L'APPELLO

Sant'Agata Militello, il distretto sanitario chiede di riaprire l'hub vaccinale

di
Inviata dal primo cittadino del centro capofila Bruno Mancuso al Commissario straordinario dell’Asp 5 Bernardo Alagna e al Commissario per l’emergenza Covid Alberto Firenze

Riaprire l’hub vaccinale presso l’ospedale di Sant’Agata Militello. Si tratta della richiesta che i sindaci del distretto sanitario di Sant’Agata Militello hanno formalizzato in una nota, inviata dal primo cittadino del centro capofila Bruno Mancuso al Commissario straordinario dell’Asp 5 Bernardo Alagna e al Commissario per l’emergenza Covid Alberto Firenze. “S’impone la necessità di implementare la campagna vaccinale, unica strada verso il ritorno alla normalità ed alleggerire la pressione sugli ospedali, anche alla luce del dato che vede tra i ricoverati il 90% di pazienti non vaccinati - scrive Mancuso nella nota - con l’eliminazione dell’attuale ingolfamento degli hub , consentendo anche una più celere vaccinazione della fascia di età tra i 5 e gli 11 anni. Il punto vaccinale dell’ospedale di Sant’Agata Militello, fino ai mesi scorsi, aveva svolto il servizio in maniera assolutamente efficiente e proficua, raggiungendo numeri importanti nelle somministrazioni per la comunità dei Nebrodi, fermo restando l’operatività dell’hub di Capo d’Orlando”. Nella nota viene quindi sollecitata anche l’attivazione di nuovi posti letto di terapia intensiva e sub intensiva e il miglioramento dei servizi di tracciamento per cui “come sempre i sindaci sono pronti a mettere a disposizione uomini e mezzi”.

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook