Martedì, 29 Novembre 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Anche Caronia e S. Lucia del Mela in "zona arancione" sino al 12 gennaio, proroga per Barcellona e Gualtieri
COVID

Anche Caronia e S. Lucia del Mela in "zona arancione" sino al 12 gennaio, proroga per Barcellona e Gualtieri

zona arancione, Messina, Sicilia, Cronaca
Caronia

I Comuni di Caronia e Santa Lucia del Mela, nel Messinese, e il Comune di Ribera, nell'Agrigentino, saranno in "zona arancione" da domani, venerdì 31 dicembre, sino a mercoledì 12 gennaio (compreso). Lo prevede l’ordinanza firmata ieri sera dal presidente della Regione Nello Musumeci, su proposta del dipartimento regionale Asoe.

La stessa ordinanza ha disposto la proroga della "zona arancione" sino a mercoledì 5 gennaio (compreso) per i Comuni di Barcellona Pozzo di Gotto e Gualtieri Sicaminò, nel Messinese.

Le misure restrittive antiCovid sono attualmente in vigore anche in altri otto Comuni: fino al 5 gennaio a Gravina di Catania, Marianopoli (Caltanissetta), Terme Vigliatore e Scaletta Zanclea (Messina). Fino a domani, 31 dicembre, a Butera (Caltanissetta), Fiumedinisi, Milazzo e San Filippo del Mela (Messina).

L’ulteriore stretta, che comprende Capodanno e la Befana, comporta l’applicazione delle regole ministeriali sulle attività consentite in zona arancione per chi è senza green pass, con green pass “base” o con green pass “rafforzato”. Allo scopo di contrastare e contenere il diffondersi dei contagi, il sindaco di Santa Lucia del Mela, Matteo Sciotto, ha disposto la chiusura degli uffici comunali, che saranno accessibili al pubblico solo previo appuntamento e per gli adempimenti indifferibili in presenza, compresi quelli con gli amministratori.

L'ordinanza ha inoltre disposto la proroga dell'efficacia di alcune misure adottate in precedenza, tra le quali quelle che prevedono l'esecuzione di un tampone in porti e aeroporti dell'Isola per chi arriva dai seguenti Stati: Malta, Francia, Grecia, Paesi Bassi, Usa, Germania, Regno Unito, Sudafrica, Botswana, Hong Kong, Israele, Egitto e Turchia.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook