Martedì, 17 Maggio 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Incredibile a Barcellona: scuole chiuse per il freddo. Ritardi nella gara per il riscaldamento
VENERDI' E SABATO

Incredibile a Barcellona: scuole chiuse per il freddo. Ritardi nella gara per il riscaldamento

di

Il sindaco Pinuccio Calabrò ha disposto la chiusura di tutti i plessi delle scuole dell'obbligo del territorio per le giornate di oggi e domani a causa del ritardo nell'avvio delle procedure di gara per la manutenzione degli impianti di riscaldamento. Situazione paradossale che, visto l’abbassarsi delle temperature, ha obbligato gli alunni a restare al freddo per oltre dieci giorni.
Soltanto ieri è stato avviato l'iter per l'affidamento annuale del servizio di manutenzione e conduzione degli impianti di riscaldamento, che a fronte dell'inerzia degli uffici comunali ha assunto le sembianze di un vero e proprio “caso” che ha innescato la protesta delle famiglie, le quali hanno perfino evitato di mandare a scuola i propri figli. Gli stessi genitori degli studenti hanno anche programmato un sit-in di protesta a Palazzo Longano per la giornata di oggi, anche se adesso, di fronte al “mea culpa” dell'amministrazione, potrebbe verificarsi un naturale dietrofront. Bambini e personale scolastico si ritroveranno in classe lunedì, salvo ulteriori ritardi riguardanti le operazioni di aggiudicazione dell'appalto annuale a base d'asta, pari a poco meno di 50 mila euro. Termosifoni e caldaie dovevano essere accesi già dall’1 dicembre scorso, previa celebrazione della gara e affidamento del servizio ad una ditta specializzata. Le procedure sono nella fase embrionale, soprattutto a seguito dell’ingiustificabile ritardo che ora ha determinato il “gelo” anche nelle stanze del potere. È mancata l’attenzione di chi deve garantire servizi ordinari in un settore essenziale. E la querelle, oltre alle evidenti colpe dell'ufficio tecnico, ha messo in mezzo anche l'Esecutivo.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook