Martedì, 25 Gennaio 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Schianto fatale a Barcellona: dinamica, veicoli e telefonino sotto la lente d'ingrandimento
INDAGINI

Schianto fatale a Barcellona: dinamica, veicoli e telefonino sotto la lente d'ingrandimento

di
L’incidente costato la vita ad Angelo Di Pietro, la Procura nomina tre consulenti

Salgono a tre i consulenti tecnici scelti dalla Procura di Barcellona per chiarire e non lasciare nemmeno un cono d’ombra sulle dinamiche che, nel buio di una strada di Rodì Milici, hanno portato alla morte, poco prima dell’alba di domenica scorsa, l’ex carrozziere originario di Fondachelli Fantina Angelo Di Pietro, 56 anni, che da decenni viveva nel centro collinare. Per non lasciare nulla di intentato, nel pomeriggio di oggi, alle 17, negli uffici della Procura del Tribunale di Barcellona, il magistrato inquirente, il sostituto procuratore Dora Esposito, oltre al conferimento dell’incarico al medico legale Letterio Visalli perché effettui l’autopsia sul corpo di Angelo Di Pietro, assegnerà altri due incarichi peritali.

Leggi l'articolo completo sull'edizione cartacea di Gazzetta del Sud - Messina

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook