Martedì, 25 Gennaio 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca #Ioleggoperchè: anche l'istituto comprensivo di Santo Stefano di Camastra aderisce al progetto
IL PROGETTO

#Ioleggoperchè: anche l'istituto comprensivo di Santo Stefano di Camastra aderisce al progetto

L’istituto comprensivo di Santo Stefano di Camastra (Messina) è una delle 40 scuole siciliane che partecipa al concorso indetto nell’ambito della manifestazione #ioleggoperchè, che rappresenta la più grande iniziativa nazionale di promozione della lettura.

Il concorso è organizzato dall’Associazione italiana editori, sostenuta dal ministero per la Cultura, in collaborazione con il ministero dell’Istruzione. Sono stati 250 i nuovi testi donati alla biblioteca degli studenti dell’Istituto, guidato dalla dirigente Carmen Pino. Un’ulteriore donazione in libri sarà effettuata in una fase successiva direttamente dagli editori. "Il postino dei messaggi in bottiglia» di Cuevas è stato il libro che ha ispirato l’installazione artistica realizzata con 1.500 messaggi tra elaborati e disegni e circa 4000 coloratissime bottiglie e allestita nella libreria del paese.

Una barchetta interamente realizzata dai bambini della scuola dell’infanzia di Favatà è stata simbolicamente il luogo del ritrovamento dei messaggi realizzati dai bambini di oggi e raccolti in questi giorni dai passanti "Ho sposato l’idea di riuscire a creare una stretta sinergia tra il personale docente dei tre ordini di scuola e le famiglie dei ragazzi - dice il dirigente scolastico Carmen Pino - al fine di fare scoprire ai nostri ragazzi l’amore per la vera lettura attraverso il piacere della ricerca per l’acquisto-dono del libro. Già dai primi anni la scuola può coinvolgere gli alunni attraverso laboratori mirati, come accade per esempio anche con il progetto Nati per leggere che nasce già con i piccoli"

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook