Domenica, 05 Dicembre 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Caso Attilio Manca, tossicologo in commissione Antimafia: "Non era assuntore abituale di eroina"
L'AUDIZIONE

Caso Attilio Manca, tossicologo in commissione Antimafia: "Non era assuntore abituale di eroina"

Ieri in commissione Antimafia è stato ascoltato è stato il medico tossicologo Salvatore Giancane: «Ci sono dei dubbi sul fatto che Attilio Manca si sia autosomministrato l’eroina», ha detto. 
attilio manca, Messina, Cronaca
Attilio Manca

«La verità è una sola e non si può occultare per sempre». Ad affermarlo è Angela Manca, madre di Attilio, l’urologo originario di Barcellona Pozzo di Gotto che fu trovato morto la mattina del 12 febbraio del 2004, a Viterbo.

«Da quasi diciotto anni le persone oneste e per bene che si sono occupate di Attilio dicono che è stato ucciso, e basterebbe soltanto guardare le foto del suo corpo martoriato. Ci sono altri, tuttavia, che hanno fatto di tutto per nascondere la verità, depistare, sporcare la sua memoria». Proprio ieri in commissione Antimafia è stato ascoltato è stato il medico tossicologo Salvatore Giancane: «Ci sono dei dubbi sul fatto che Attilio Manca si sia autosomministrato l’eroina», ha detto.

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook