Mercoledì, 08 Dicembre 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Messina, una seconda chance ai morosi dell'acqua: via alle nuove rate
AMAM

Messina, una seconda chance ai morosi dell'acqua: via alle nuove rate

di
Prima dell'introduzione di questa modifica al regolamento, chi non pagava un mensile della rateizzazione, non ne poteva chiedere una seconda e doveva saldare l'importo integrale.
amam messina, Messina, Cronaca
Amam: acqua immessa in rete

Una nuova chance per chi è indietro con i pagamenti delle bollette dell'acqua. È quella che ha garantito l'Amam con una delibera approvata dal consiglio di amministrazione il dieci novembre e che modifica il regolamento per la rateizzazione del debito approvato oramai due anni fa.

La modifica introdotta riguarda gli utenti che non hanno potuto assolvere al pagamento delle rate, per cui viene offerta loro la possibilità di ricalcolo del debito esistente - inserendo anche le rate scadute e non onorate - e la riapertura dei termini per regolarizzare la propria posizione ai fini dell'adempimento rateale, per evitare la riduzione del flusso idrico.

Sono tantissimi i condomini, in particolar modo, che, dopo aver rateizzato il debito per evitare la riduzione idrica, hanno iniziato a non pagare quanto programmato. Il periodo di pandemia ha congelato ogni azione di recupero e questo ha dato modo a tanti di continuare a rimandare il momento del saldo. Prima dell'introduzione di questa modifica al regolamento, chi non pagava un mensile della rateizzazione, non ne poteva chiedere una seconda e doveva saldare l'importo integrale. Adesso, di fatto, invece potranno ricominciare da zero.

L'articolo integrale potete leggerlo nell'edizione cartacea – Messina

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook