Sabato, 29 Gennaio 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Messina, focolaio in un reparto del Papardo. Il direttore sanitario tranquillizza: "Nessuna criticità"
COVID

Messina, focolaio in un reparto del Papardo. Il direttore sanitario tranquillizza: "Nessuna criticità"

covid, Messina, Cronaca
L'ospedale Papardo di Messina

Mini focolaio nel reparto di Medicina interna dell'ospedale Papardo, ma il direttore sanitario Giuseppe Ranieri Trimarchi tranquillizza l'utenza: "A seguito di un tampone rivelatosi positivo su un paziente ricoverato in Medicina interna sono stati eseguiti altri test Covid che hanno portato a identificare alcuni pazienti positivi al covid e due membri del personale sanitario. Dopo il primo paziente positivo si è proceduto a sospendere i nuovi ingressi in reparto. I pazienti sono stati trasferiti in Area Covid nei reparti di Malattie Infettive e Pneumologia mentre i pazienti che necessitavano di cure a bassa intensità sono stati trasferiti in idonee strutture sanitarie o al domicilio. Sono attualmente chiusi i ricoveri di medicina interna così come era già stato fatto dal primo paziente trovato positivo. Tutti gli altri pazienti rimasti nel reparto risultano negativi così come i dipendenti. Il reparto è stato sanificato e messo in sicurezza. Non risultano particolari forme di criticità legate a questa situazione. Si ricorda infine che il covid-19 può risultare dai test anche dopo il contagio a seguito del periodo di incubazione “silente” di 6 giorni e che quindi, dopo il tampone in ingresso effettuato al Pronto Soccorso o in reparto come prassi, può accadere che si risulti positivi già dentro il reparto e solo dopo il ricovero. Ad oggi tutti i pazienti ricoverati in Medicina interna sono negativi al tampone molecolare”.

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook