Lunedì, 17 Gennaio 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Allerta arancione nella Sicilia nord-orientale, scuole chiuse in 15 comuni della fascia jonica di Messina
MALTEMPO

Allerta arancione nella Sicilia nord-orientale, scuole chiuse in 15 comuni della fascia jonica di Messina

di
Il provvedimento è stato preso a scopo precauzionale per salvaguardare l’incolumità della popolazione scolastica, che dunque rientrerà in aula lunedì 15
Messina, Cronaca
ANSA/MASSIMO PERCOSSI

Torna l’allerta meteo arancione nella giornata di domani sulla Sicilia nord-orientale, con fase di preallarme proclamata dalla Protezione civile regionale con il bollettino emanato oggi pomeriggio e valido fino a mezzanotte di venerdì 12.

Dalla notte di oggi, giovedì 11, e per le prossime 6-12 ore, è previsto il persistere di precipitazioni da sparse a diffuse, anche a carattere di rovescio o temporale, sui settori orientali e i fenomeni saranno accompagnati da rovesci di forte intensità, frequente attività elettrica e forti raffiche di vento.

Nella zona jonica i sindaci di 15 comuni hanno deciso di tenere le scuole chiuse a scopo precauzionale per salvaguardare l’incolumità della popolazione scolastica, che dunque rientrerà in aula lunedì 15: plessi sbarrati a Santa Teresa di Riva, Letojanni, Sant’Alessio Siculo, Furci Siculo, Roccalumera, Nizza di Sicilia, Alì Terme, Scaletta Zanclea, Savoca, Pagliara, Mandanici, Alì, Itala, Mongiuffi Melia e Gallodoro. Lezioni regolari a Taormina, Giardini Naxos, Castelmola, Forza d’Agrò, Limina, Antillo e Fiumedinisi.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook