Domenica, 05 Dicembre 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Messina, nasce l’Oasi della solidarietà nell’area della Città del Ragazzo
L'ACQUISTO

Messina, nasce l’Oasi della solidarietà nell’area della Città del Ragazzo

di
La Città metropolitana ha versato l’acconto, il saldo dei 3,5 milioni entro il 15 novembre
acquisizione, città del ragazzo, Messina, Cronaca
Padre Nino Trovato fondò a Messina la Città del Ragazzo

L’acconto è già stato versato, il saldo la Città metropolitana lo effettierà il prossimo 15 novembre. L’acquisto dell’ex Città del Ragazzo di Gravitelli può dirsi cosa fatta. Ed è un altro dei tasselli che si aggiunge al mosaico delle acquisizioni da parte di Enti pubblici di compendi immobiliari e di edifici che hanno fatto anche la storia della nostra città ma che da decenni attendevano l’attuazione di progetti di riconversione. Basta pensare all’ex Hotel Riviera, acquistato dall’Università (che in precedenza ha investito sul Palazzo di Bankitalia) o agli ex Magazzini Generali, Silos Granai e Mercato Ittico che sono al centro del progetto elaborato dal Comune, e finanziato dal Pnrr e dall’Agenzia per la Coesione territoriale, riguardante la realizzazione dell’Innovation Hub dello Stretto. L’auspicio adesso è che si sblocchi anche la vicenda dell’ex Sanderson di Pistunina.

Leggi l'articolo completo sull'edizione cartacea di Gazzetta del Sud - Messina

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook