Venerdì, 03 Dicembre 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Messina, condannata a un anno per stalking al suo ex
GIUDICE MONOCRATICO

Messina, condannata a un anno per stalking al suo ex

di
Sentenza del giudice monocratico. Una 53enne venezuelana che lo ha assillato
Messina, Cronaca
stalking

Una donna venezuelana di 53 anni è stata condannata ad un anno di reclusione con l’accusa di stalking. Vittima l’ex compagno. La pena è più severa di quanto avesse chiesto il pm, otto mesi. La sentenza è del giudice monocratico Francesco Torre che ha condannato la donna anche al risarcimento del danno da liquidare in sede civile. La parte civile è stata rappresentata dall’avvocato Antonio Arena.
Secondo l’accusa la donna, che è stata assistita dall’avvocato Danilo Millemaci,. nell’agosto 2018, dopo l’interruzione della relazione sentimentale aveva cominciato a presentarsi sotto casa e sul luogo di lavoro dell’ex, per insultarlo e minacciarlo. Inoltre, secondo l’accusa, lo seguiva nei suoi spostamenti, lo tempestava di telefonate e gli inviava messaggi telefonici contenenti minacce. L’uomo per evitare di incontrarla aveva cambiato le sue abitudini di vita e limitato gli spostamenti.

Leggi l'articolo completo sull'edizione cartacea di Gazzetta del Sud - Messina

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook