Martedì, 31 Gennaio 2023
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Il “pizzo” ai dipendenti, scattano due condanne a Barcellona: presidente e vice di cooperativa
NEL MESSINESE

Il “pizzo” ai dipendenti, scattano due condanne a Barcellona: presidente e vice di cooperativa

Ottenevano il “pizzo” dai loro dipendenti. Cinque lavoratori della Casa di riposo per anziani, gestita dalla “Cooperativa sociale Crisalidi” di Terme Vigliatore, si sono visti costretti a restituire - tra il settembre del 2014 e l'agosto del 2019 - buona parte dello stipendio ricevuto ogni mese con regolari versamenti su “poste pay”. Datori di lavoro che rispettavano la “formalità” della tracciabilità del denaro effettuando versamenti mensili su carte poste pay, con importi così come indicati nelle buste paga e che poi pretendevano dagli stessi dipendenti la restituzione, da 400 a 500 euro al mese in contanti. Questa sarebbe stata la regola che ha portato, a seguito delle indagini della Guardia di finanza, all'acquisizione delle registrazioni audio e video fornite dalle stesse vittime che hanno documentato le richieste dei loro datori di lavoro e che nel procedimento si sono costituite parte civile con gli avvocati Tindaro Grasso e Stefano Materia.
Ieri, a seguito della richiesta di rinvio a giudizio per il reato di estorsione in concorso avanza dal pm Emanuela Scali, i due imputati comparsi dinanzi al gup Giuseppe Sidoti, il presidente del Cda della “Crisalide cooperativa sociale” con sede legale ed operativa a Terme Vigliatore, Sergio Maio, 43 anni e il vice presidente della stessa cooperativa Daniele Gennaro, 42 anni, entrambi di Barcellona, difesi dall'avv. Antoniele Imbesi, hanno patteggiato le pene ottenendo uno sconto di un terzo.

Leggi l'articolo completo sull'edizione cartacea di Gazzetta del Sud - Messina

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook