Mercoledì, 01 Febbraio 2023
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Taormina, il futuro della Ztl è a un bivio: gestore esterno o affidarsi ad Asm?
NEL MESSINESE

Taormina, il futuro della Ztl è a un bivio: gestore esterno o affidarsi ad Asm?

di
Taormina, Palazzo dei Giurati al momento non revoca la manifestazione d’interesse. Nessuna offerta presentata: prolungato il termine per la gara

Almeno per il momento il Comune di Taormina non revocherà la manifestazione di interesse per la previsione delle Ztl nel centro storico della città.
Lo ha deciso la casa municipale con una ordinanza emessa nelle scorse ore dal vicecomandante della Polizia locale, Daniele Lo Presti, responsabile unico del procedimento dell'iter avviato dal Comune con avviso pubblico il 3 settembre scorso e poi scaduto domenica 3 ottobre.
Proprio alla scadenza dei 30 giorni l'Amministrazione municipale, nelle scorse ore, ha deciso di prolungare il termine dell'avviso pubblico per la successiva presentazione di proposte di project financing.
«Il termine ultimo - precisa Lo Presti - è stato posticipato al 4 ottobre poiché la data di scadenza coincideva con un giorno festivo». Nel precisare che «non è pervenuta alcuna proposta di project financing», il Rup ha così ritenuto «opportuno disporre una proroga del termine di presentazione del proposte di project financing al fine di di favorire la più ampia partecipazione all'avviso in questione. Il nuovo termine viene fissato al 18 ottobre 2021».

Leggi l'articolo completo sull'edizione cartacea di Gazzetta del Sud - Messina

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook