Mercoledì, 05 Ottobre 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca "Il Ponte sullo Stretto? È tutta una minch..."
TRASPORTI

"Il Ponte sullo Stretto? È tutta una minch..."

di
Così parlò Gianfranco Micciché: il suo (sconcertante) “show” durante l’assemblea di Sicilia Vera a Taormina

«Il Ponte non si farà mai. È tutta una minch... Quando ero al ministero dell’Economia, ho scoperto il “giochetto”: lo tirano in ballo quando devono poi sottrarre somme al Sud». Nel giorno in cui annuncia di voler ripristinare i vitalizi, per i poveri deputati regionali che, a suo dire, sembra se la passino molto male, il presidente dell’Assemblea regionale siciliana Gianfranco Miccichè va letteralmente a ruota libera anche sul tema del collegamento stabile nello Stretto.

Durante uno dei tavoli di confronto, all’interno dell’assise di Sicilia Vera a Taormina, il senatore Davide Faraone, leader del movimento renziano Italia Viva, ha sottolineato la necessità assoluta di realizzare il Ponte sullo Stretto e ha detto che questa è l’intenzione del Governo Draghi. «Avremmo avuto problemi se fosse rimasto premier Conte, perché in quella fase i favorevoli eravamo la minoranza, con Draghi tutto è cambiato e c’è la volontà di andare avanti. Io sono assolutamente ottimista».

Nonostante il Governo abbia speso altri 50 milioni di euro, affidati per la progettazione di nuovi studi di fattibilità alla società del Gruppo Fs Italferr, per puntare sul progetto del Ponte a tre campate – un’evidente manovra dilazionatoria, che comporta un ulteriore costo sulle casse statali, dopo che per i precedenti studi di fattibilità erano stati spesi circa 350 milioni di euro (!) –, Faraone, dunque, si dice convinto che Draghi e Giovannini questo benedetto-maledetto collegamento tra Sicilia e Calabria, alla fine, lo vogliano fare. Ed ecco lo “show” del presidente dell’Ars. «Voi messinesi lo sapete che il Ponte cancellerà Ganzirri? Basta che lo sappiate...». Poi, qualcuno dalla platea gli dice che il «progetto è cambiato», perché ora si parla delle tre campate: «Ah, è cambiato? Ma tanto il Ponte non si farà mai».

Leggi l'articolo completo sull'edizione cartacea di Gazzetta del Sud - Messina

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook