Mercoledì, 01 Febbraio 2023
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Zone a traffico limitato a Milazzo, dopo 8 anni la rivoluzione del traffico s'avvicina
NEL MESSINESE

Zone a traffico limitato a Milazzo, dopo 8 anni la rivoluzione del traffico s'avvicina

L’Amministrazione intenzionata ad avviare a breve la sperimentazione. L’obiettivo è decongestionare la viabilità del centro e del porto

Dopo l’avvio dei parcheggi a pagamento il prossimo passaggio nel settore dei grandi cambiamenti viari sarà l’istituzione della Ztl (zona a traffico limitato) prevista dal Put.
L’Amministrazione tuttavia non ha fissato una data per l’avvio di questa sperimentazione nella consapevolezza che tutte le fasi dovranno essere programmate per rendere meno traumatica quella che alla fine rappresenterà una vera e propria “rivoluzione” destinata a stravolgere le abitudini di sempre. È chiaro che non sarà sufficiente solo una campagna informativa, ma un ruolo decisivo dovrà essere svolto dal locale comando di polizia locale nella gestione delle criticità che, soprattutto nella prima fase, sicuramente si verificheranno.
I principali accorgimenti per migliorare la viabilità urbana interesseranno largo dei Mille, l’intersezione tra via Cristoforo Colombo, via Impallomeni e via Umberto I, l’area adiacente a piazza San Papino, la riviera di Ponente (asse viario – via Matteotti), lo snodo di via Migliavacca – piazza Sacro Cuore ed ancora l’area del porto dove è prevista la Ztl all’interno della quale sarà estesa l’isola pedonale, attualmente esistente solo in via Medici, nella piazza Caio Duilio, in piano Baele, in via Piraino e piazza Mazzini. Via Colombo, diventando a doppio senso necessiterà anche di una piccola rotatoria per consentire il deflusso delle auto provenienti da Ponente attraverso piazza Roma, ma sarà utile anche “governare” la sosta che spesso nella zona dove sorge l’ex Pretura, è incontrollata.

Leggi l'articolo completo sull'edizione cartacea di Gazzetta del Sud - Messina

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook