Sabato, 23 Ottobre 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca L'Europa, i Verdi tedeschi e quella mappa che prevede... il Ponte sullo Stretto
LA BEFFA

L'Europa, i Verdi tedeschi e quella mappa che prevede... il Ponte sullo Stretto

di
Il partito ecologista più forte d’Europa lancia un piano di treni notturni (contro gli inquinanti aerei) e dà per scontato il collegamento stabile

In Germania i Verdi (Bündnis 90-Die Grunen), il partito ecologista più forte d’Europa, ha presentato al Parlamento tedesco la proposta di una rete europea di treni notturni ad Alta velocità che colleghi tutte le principali destinazioni commerciali e turistiche del continente. L'obiettivo, come evidenziato dal sito “Zeit online” e dalla pagina stessa dei “Bundnis-Die Grunen”, è quello di «ridurre l'inquinamento prodotto dal traffico aereo incrementando i più sostenibili spostamenti su rotaia».

È una rete, quella proposta dalla candidata alla Cancelleria Annalena Baerbock, che collegherebbe più di 200 destinazioni con circa 40 linee internazionali. E secondo un sondaggio commissionato dall'associazione ambientalista Germanwatch, la stragrande maggioranza dei viaggiatori europei sarebbe d’accordo, dicendosi «disponibile ad accettare i tempi di viaggio del treno, a patto di trascorrerli comodi in un vagone letto».

Sostenere una rete europea come quella concepita dai Verdi tedeschi presuppone, ovviamente, «un adeguamento delle linee ferroviarie di tutta l'Unione». Ed è questo il traguardo che si immagina di poter raggiungere già entro il 2030. «Noi Verdi del Bundestag – si legge nel Piano – abbiamo sviluppato un concetto: con “Netzvision 2030+” possiamo collegare tra loro fino a 500 grandi città, centri di medie dimensioni e regioni turistiche in Europa. Nel nostro Continente, il settore dei trasporti è responsabile di circa un quarto di tutte le emissioni di CO 2 dannose per il clima... I viaggi rispettosi del clima si fanno principalmente in treno.

Nessun altro mezzo di trasporto può tenere il passo con la sua efficienza e la rapida prospettiva di fare affidamento al 100% sulle energie rinnovabili... I treni notturni sono un'opzione speciale... La nostra visione è una rete europea con circa 40 linee internazionali. Abbiamo sviluppato il biglietto del treno notturno “Euro Night Sprinter-Netzvision 2030+” per un sistema ferroviario europeo... Con la sua strategia per una mobilità sostenibile e intelligente, la Commissione Ue 2020 ha lanciato un forte appello per un'immediata inversione di tendenza del traffico in Europa...». Ebbene, nella mappa del Piano “Verde” c’è la fittissima rete di collegamenti ferroviari e spicca la linea diretta che da Palermo risale lo Stivale, senza interruzioni di sorta, presupponendo, dunque, il collegamento stabile nello Stretto. E d’altra parte, in tutta Europa non ci sono movimenti ambientalisti contrari alla realizzazione di Ponti, sono solo in Italia..

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook