Venerdì, 24 Settembre 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Parchi siciliani, il rilancio è un obiettivo concreto
SANT'AGATA MILITELLO

Parchi siciliani, il rilancio è un obiettivo concreto

di
Confronto con l’assessore regionale Cordaro. I progetti presentati e illustrati da quattro enti saranno esaminati nel corso di un tavolo tecnico
Parchi siciliani, sant'agata militello, Messina, Cronaca
Renato Fichera, Domenico Barbuzza, Toto Cordaro, Angelo Merlino, Carlo Caputo e Ignazio Digangi

Faccia a faccia tra i presidenti dei quattro Parchi siciliani e l’assessore regionale al Territorio e ambiente Toto Cordaro, per presentare le istanze più urgenti e, in generale, capire concretamente quali strade percorrere ai fini della sostenibilità economica delle aree protette. Teatro dell’incontro la sede del Parco dei Nebrodi di Sant’Agata Militello, dove ieri si sono riuniti Domenico Barbuzza, presidente del Parco dei Nebrodi; Angelo Merlino, del Parco delle Madonie; Carlo Caputo, del Parco dell’Etna; e Renato Fichera, presidente del Parco dell’Alcantara. Presenti il dirigente generale del dipartimento Ambiente Giuseppe Battaglia, il responsabile del Servizio 3-Aree naturali protette del dipartimento regionale dell’Ambiente Giuseppe Maurici, il responsabile dell’Ispettorato ripartimentale delle foreste di Messina Giovanni Cavallaro e il direttore dell’ente nebroideo Ignazio Digangi.

Leggi l'articolo completo  sull'edizione cartacea di Gazzetta del Sud - Messina

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook