Martedì, 30 Novembre 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Stromboli, ritrovati ordigni e munizioni della Seconda Guerra Mondiale
LA SCOPERTA

Stromboli, ritrovati ordigni e munizioni della Seconda Guerra Mondiale

di
Il materiale esplosivo faceva parte del carico di una nave da guerra francese naufragata davanti all'isola

Bonificati i fondali davanti alla frazione di Ginostra, nell'isola di Stromboli. Rinvenuti ordigni e munizioni. Con un'operazione disposta dalla prefettura di Messina, su segnalazione del nucleo carabinieri subacquei di Messina e durata tre giorni, i palombari del gruppo operativo subacquei e incursori della Marina militare di stazza ad Augusta hanno recuperato diversi ordigni di grosso, medio e piccolo taglio, oltre che munizioni per armi.

Il materiale esplosivo, venuto alla luce recentemente, faceva parte del carico di una nave da guerra francese naufragata davanti all'isola durante la seconda guerra mondiale. Le operazioni di recupero e bonifica, su un fondale di circa 15 metri sono state coordinate dal Tenente di Vascello della Marina militare, Marco Presti, mentre il cordone di sicurezza è stato garantito dalla Guardia Costiera di Lipari.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook