Mercoledì, 01 Febbraio 2023
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Messina, erogazione idrica a pieno regime
ACQUA

Messina, erogazione idrica a pieno regime

di
L’Amam punta su un appalto che prevede manutenzioni e controlli sulla condotta del Fiumefreddo
acquedotto, messina, Santi Trovato, Messina, Cronaca
L’impianto di rilancio facente parte dell’acquedotto del Fiumefreddo

L’Amam corre ai ripari, memore di esperienze passate difficili da dimenticare, come le emergenze idriche che hanno lasciato a secco la città, e alla luce dei disagi che a volte – specie nei periodi estivi – bussano alle porte dei messinesi. Uno degli appalti che potrebbe dare la svolta al sistema di approvvigionamento coincide col “Servizio e lavori di manutenzione straordinaria per la gestione controllo e presidio degli impianti di sollevamento dell’acquedotto del Fiumefreddo, Bufardo, Torrerossa del serbatoio di Piedimonte Etneo e della condotta Fiumefreddo-anno 2021”. L’Azienda meridionale acque Messina ha pubblicato un bando con procedura aperta e criterio di aggiudicazione in base al prezzo più basso. Importo a base di gara è di 427.548,80 euro e offerte da presentare entro il 16 settembre. Dalla determina a firma del direttore generale Santi Trovato si evince innanzitutto il quadro generale della situazione.

Leggi l'articolo completo sull'edizione cartacea di Gazzetta del Sud - Messina

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook