Venerdì, 01 Luglio 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Capo d'Orlando: torna l’ipotesi del mega parcheggio
NEL MESSINESE

Capo d'Orlando: torna l’ipotesi del mega parcheggio

di
Capo d’Orlando, l’annuncio durante l’inaugurazione della sua sede elettorale. Nell’area tra il parcheggio IV Luglio 1299 e piazza Trifilò

L’ipotesi di realizzare a Capo d’Orlando un mega parcheggio a servizio del centro città, ipotesi che pareva tramontata dopo il ritiro dell’impresa che aveva dato la disponibilità a realizzare il multipiano in piazza Trifilò con il project financing, ritorna prepotentemente alla ribalta nell’agenda politica.
È proprio il primo cittadino Franco Ingrillì a rispolverarla durante la presentazione pubblica della sua ricandidatura a Palazzo Europa.
Multipiano oppure sotto terra, queste le ipotesi di realizzazione del parcheggio che il primo cittadino ha avanzato e che saranno oggetto delle manifestazioni d’interesse che saranno sollecitate da Palazzo Europa. Ma oltre ai privati c’è anche la possibilità di accedere ai fondi comunitari, così come avvenuto in questi ultimi periodi per altre opere che si stanno realizzando in città.
Negli ultimi cinque anni, come ha ribadito il sindaco, la città ha ricevuto ben 38 milioni di euro di finanziamenti. Tornando al mega parcheggio, che potrebbe risolvere una volta per tutte le criticità della circolazione stradale del centro città, l’ipotesi più gettonata nel dibattito pubblico è quella del parking sotterraneo che non avrebbe alcun impatto estetico oltre che ambientale.

Leggi l'articolo completo sull'edizione cartacea di Gazzetta del Sud - Messina

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook