Domenica, 29 Gennaio 2023
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Messina, Francesco e quel diploma di maturità "speciale"
IL RICONOSCIMENTO

Messina, Francesco e quel diploma di maturità "speciale"

E' un grande traguardo quello raggiunto da un “ragazzo speciale” affetto da spettro autistico che ha conseguito il diploma di maturità

Il sindaco Cateno De Luca ha incontrato ieri pomeriggio a Palazzo Zanca, insieme all’assessora comunale alle Politiche sociali Alessandra Calafiore, un “ragazzo speciale” affetto da spettro autistico che ha conseguito il diploma di maturità.

Francesco, questo il suo nome, è stato accompagnato dalla mamma, dalla vicepreside dell’Istituto Modica e da una delegazione di insegnanti e compagni di classe che lo hanno seguito e supportato lungo il suo percorso didattico.

Toccante e altrettanto emozionante è stato il momento in cui il sindaco De Luca ha voluto che Francesco leggesse l’incisione sulla targa che gli ha donato: “È stata dura ma ce l’hai fatta a raggiungere il tuo obiettivo, la vita è lunga e ti aspettano tante altre mete da conquistare e tanti altri ostacoli da superare. Procedi sempre a testa alta con forza, coraggio e determinazione come hai fatto finora. Congratulazioni”.

Il sindaco ha aggiunto poi che «tutti noi siamo orgogliosi e ti ringraziamo per la tua straordinaria lezione di vita». L’assessora Calafiore, nell’esprimere compiacimento a Francesco per il traguardo raggiunto, ha evidenziato l’importanza del ruolo svolto dagli insegnanti ed in particolare «il prezioso supporto dell’assistente alla comunicazione, servizio fornito dalla Città metropolitana, auspicando l’impegno di proseguire nell’attività finalizzata alla realizzazione di progetti mirati al supporto anche nell’ambito universitario».

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook