Sabato, 22 Gennaio 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Giorni caldissimi alle Eolie. Quasi centomila i turisti
TANTA GENTE

Giorni caldissimi alle Eolie. Quasi centomila i turisti

di
Da Panarea chiariscono: porto chiuso solo alle mini-crociere

Panarea non è zona rossa e al porto approdano regolarmente aliscafi e traghetti di linea, così come yacht, velieri. L’ordinanza del sindaco di Lipari, Marco Giorgianni, vieta l’approdo, per sette giorni, solo ai barconi da mini-crociere per l’impossibilità, visto che si tratta di sbarchi contemporanei di migliaia di persone, di mantenere il distanziamento in un ambiente che è ristrettissimo. A sottolinearlo, con un chiarimento necessario, sono gli operatori turistico-commerciali della piccola isola eoliana che, negli ultimi giorni, devono fare i conti con decine di disdette, frutto della notizia, assolutamente non veritiera, che il porto sarebbe chiuso. Per quanto concerne i 14 casi Covid emersi (tra cui 4 carabinieri), e che hanno portato il sindaco di Lipari ad emette l’ordinanza restrittiva – sottolineano ancora dall’isola – le persone interessate sono sotto controllo e si trovano in quarantena domiciliare. Situazione che, d’altronde, si verifica dappertutto in Italia e nel mondo, evidenziano a Panarea.

Leggi l'articolo completo sull'edizione cartacea di Gazzetta del Sud - Messina

© Riproduzione riservata

TAG: ,

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook