Venerdì, 03 Febbraio 2023
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Domani i funerali di Amelia Martino, la dottoressa 65enne morta dopo l'incidente a Santo Stefano
MESSINA

Domani i funerali di Amelia Martino, la dottoressa 65enne morta dopo l'incidente a Santo Stefano

di

Amelia Martino non ce l’ha fatta. Ha lottato ma non ce l’ha fatta. Il medico 65enne è spirato nello stesso ospedale dove ha prestato servizio per tanti anni, con accanto tanti suoi colleghi che hanno fatto di tutto per strapparla al tragico destino. I funerali si svolgeranno domani, venerdì 13, alle 9,30 a S. Nicolò all'Arcivescovado.

È successo poco dopo le due di notte, sette ore dopo che la sua auto si era violentemente capovolta all’interno del torrente Santo Stefano.
Amelia Martino aveva fatto visita a parenti nel villaggio di Santo Stefano Medio. Per tornare verso il centro città non ha utilizzato la stretta strada che costeggia il torrente ma il greto asciutto. Una pista in terra battuta divenuta una “alternativa” estrema soprattutto quando c’è qualche rallentamento lungo l’asse stradale. La polizia municipale che, con la sezione Infortunistica, ha seguito le indagini coordinate dal magistrato Roberto Conte, ha escluso che la Citroen C1 a bordo della quale viaggiava la dottoressa Martino possa essere finita nel torrente cadendo dalla strada lung’argine. Difficile ricostruire, invece, perchè la donna abbia deciso di usare quel tratto sconnesso di greto per andare verso valle piuttosto che la vicina strada provinciale.

Leggi l'articolo completo sull'edizione cartacea di Gazzetta del Sud - Messina

 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook