Mercoledì, 22 Settembre 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Venetico, revocato il divieto di balneazione: parametri nella normalità
ORDINANZA

Venetico, revocato il divieto di balneazione: parametri nella normalità

di
La Guardia di finanza aveva sequestrato l'area per la presenza di valori alterati delle analisi dei reflui del cunettone Beviola

Il sindaco di Venetico, Francesco Rizzo, ha revocato l'ordinanza del 20 luglio scorso, con la quale era stato stabilito il divieto di balneazione nel tratto di 200 metri, in entrambe le direzioni, dalla saia di scolo dell’impianto di spinta delle acque reflue, posto sul lungomare.

Il provvedimento era scaturito a seguito del sequestro dell'area da parte della Guardia di Finanza per la presenza dei valori alterati delle analisi dei reflui del cunettone Beviola. Oggi, alla luce delle verifiche chimiche e microbiologiche delle acque, eseguite per conto dell'ente comunale, i parametri sono rientrati nella normalità, e pertanto il tratto di spiaggia viene restituito alla fruizione collettiva.

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook