Martedì, 21 Settembre 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Terrore a Capo d'Orlando, bimbo di 4 anni rischia di annegare: trasportato in elisoccorso al Policlinico
IL FATTO

Terrore a Capo d'Orlando, bimbo di 4 anni rischia di annegare: trasportato in elisoccorso al Policlinico

È successo tutto nel tardo pomeriggio, intorno alle 18, nel tratto di spiaggia antistante al lungomare Ligabue, nella parte ovest del litorale orlandino
Paura nel pomeriggio sul litorale di Capo d’Orlando, dove un bambino di quattro anni ha rischiato di annegare. È successo tutto nel tardo pomeriggio, intorno alle 18, nel tratto di spiaggia antistante al lungomare Ligabue, nella parte ovest del litorale orlandino.
Il piccolo è stato soccorso da un’ambulanza del 118 ed è stato immediatamente trasportato all'ospedale di Sant'Agata Militello, dove i medici hanno prestato le prime cure del caso. Dal nosocomio santagatese è stato quindi allertato l’elisoccorso che ha prelevato il bambino e lo ha trasferito al Policlinico universitario di Messina. Il bimbo e' in prognosi riservata nel reparto di Terapia intensiva pediatrica del Policlinico. Secondo quanto si apprende, le condizioni del bimbo, sarebbero serie.
Non sono emersi ulteriori dettagli sulla dinamica dell’episodio che ha portato il bambino a rischiare l’annegamento. Ieri pomeriggio sul litorale tirrenico nebroideo le condizioni del mare erano comunque calme.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook