Sabato, 25 Settembre 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca L’incidente a Marchesana di Terme Vigliatore, la Procura nomina un esperto
NUOVO INCARICO

L’incidente a Marchesana di Terme Vigliatore, la Procura nomina un esperto

di
Il super-consulente chiamato a far luce sulla dinamica

Eseguita nel tardo pomeriggio di ieri, nell'obitorio dell'ospedale di Barcellona, l'autopsia sul corpo di Francesco Carmelo Munafò, 42 anni, vittima del tragico incidente stradale avvenuto nel tardo pomeriggio di martedì scorso sulla litoranea di Marchesana all'incrocio con la via Rossini, tra lo scooter condotto dalla stessa vittima e la “Fiat Panda” alla cui guida si trovava un pensionato che d’estate risiede nella stessa strada. Stamani invece, sempre negli uffici della Procura, sarà conferito alla presenza dei legali delle parti un secondo incarico peritale. Il sostituto procuratore Emanuela Scali, infatti, com'era prevedibile, ha deciso di affidare stamani il conferimento di una consulenza tecnica all'ingegnere Santi Mangano, tra i massimi esperti del settore, affinché esegua gli accertamenti tecnici non ripetibili in ordine alla dinamica del sinistro stradale a seguito del quale è deceduto Munafò.

Leggi l'articolo completo sull'edizione cartacea di Gazzetta del Sud - Messina

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook