Domenica, 28 Novembre 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca L'Asp Messina scrive ai sanitari: senza vaccino si rischia la sospensione
CORONAVIRUS

L'Asp Messina scrive ai sanitari: senza vaccino si rischia la sospensione

I 98 medici, infermieri e operatori sanitari hanno cinque giorni di tempo per rispondere, prima di ulteriori procedimenti

Sono 98 tra medici, infermieri e operatori sanitari di Messina e provincia che ancora non risultano vaccinati contro il Covid 19 e che, se non risponderanno all’invito a vaccinarsi, in futuro rischiano addirittura di essere sospesi.

Nei loro confronti, infatti, l’Asp di Messina ha già inviato una lettera di invito a vaccinarsi: se entro cinque giorni non risponderanno, si avvieranno ulteriori procedimenti che prevedono la diffida fino ad arrivare alla sospensione.
Comincia dunque il conto alla rovescia per il personale sanitario che ancora non si è vaccinato. In questi giorni vertici dell’azienda hanno fatto partire le lettere di invito alla vaccinazione a cui il personale sanitario interessato dovrà rispondere in tempi ben precisi. Un giro di vite, quello disposto dai vertici dell’Asp messinese, che segue quello che sta avvenendo anche in altre province siciliane.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook