Domenica, 01 Agosto 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Taormina, lavoratori in piazza per difendere Asm
LA PROTESTA

Taormina, lavoratori in piazza per difendere Asm

di
Alla base i mancati pagamenti da parte del Comune

I lavoratori di Asm Taormina hanno manifestato ieri mattina con un sit-in in piazza Duomo per esprimere la propria preoccupazione sul futuro, ma soprattutto sul presente, dell'Azienda Servizi Municipalizzati. Alla base della manifestazione svoltasi a poca distanza da Palazzo dei Giurati, l'irrisolta questione del dare-avere tra Comune e Asm sui servizi resi dall'azienda dal 2010 in poi all’ente locale e da quest'ultimo non pagati. Per questo i lavoratori sollecitano che venga risolta questa problematica al più presto, con i relativi versamenti, da parte del Municipio, delle somme attese da Asm per scongiurare il rischio del mancato pagamento degli stipendi e per consentire all’azienda di fronteggiare la grave sofferenza di cassa dovuta ad un ultimo anno in cui sono crollati gli introiti. E, nel frattempo, sono già arrivati anche i primi decreti ingiuntivi per i ritardati pagamenti di Asm, che è rimasta senza liquidità e si trova a dover pagare circa un milione di euro di forniture per le attività aziendali.

Leggi l'articolo completo sull'edizione cartacea di Gazzetta del Sud - Messina

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook