Martedì, 22 Giugno 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Mistero nel Messinese, ritrovato il corpo di una giovane donna sulla spiaggia di Ponte Naso
UNA 40ENNE

Mistero nel Messinese, ritrovato il corpo di una giovane donna sulla spiaggia di Ponte Naso

Servirà l’esame autoptico, disposto dalla Procura di Patti e previsto per i prossimi giorni presso la sala mortuaria dell’ospedale “Barone Romeo”, per chiarire le cause che hanno portato alla morte di Giovanna Martella, 44enne di Raccuja, il cui corpo privo di vita è stato rinvenuto ieri pomeriggio sulla spiaggia di Ponte Naso. La donna era in abbigliamento sportivo e non aveva documenti con se. Sul posto i carabinieri della stazione di Naso, la Guardia Costiera di Sant’Agata Militello e un’ambulanza del 118. Si aspetta l’arrivo del magistrato di turno e del medico legale. A segnalare il corpo riverso sulla battigia sono stati alcuni giovani che si trovavano casualmente in zona. In uno slargo nelle vicinanze del luogo del rinvenimento del cadavere è stata quindi trovata parcheggiata l’autovettura della donna. Conclusa l’ispezione cadaverica, il magistrato ha quindi disposto il trasferimento della salma presso la camera mortuaria dell’ospedale di Patti dove sarà custodita.

IN AGGIORNAMENTO

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook